jump to navigation

Hardy Country – Andy Summers & Robert Fripp 29 settembre 2010

Posted by fripp in About me, King Crimson, Musica, Poesia, Robert Fripp, Rock progressivo, youtube video.
Tags: , , ,
add a comment

Negli anni ’80 Andy Summers (chitarrista dei Police) e Robert Fripp (“dittatore illuminato” dei King Crimson) hanno dato vita a uno dei sodalizi musicali più interessanti di quegli anni. Peccato che sia durato soltanto il tempo di due album.

Ecco uno dei miei pezzi preferiti: s’intitola “Hardy Country” ed è tratto dal loro primo album, I advance masked.

Annunci

Fabrizio de Andrè – Il testamento di Tito 1 gennaio 2009

Posted by fripp in About me, Musica, Poesia, youtube video.
Tags: , , , , , , , ,
3 comments

Una delle canzoni che più mi hanno colpito. La farei ascoltare a certa gente che conosco e a certi preti.

King Crimson – Frame by frame 20 febbraio 2008

Posted by fripp in Adrian Belew, Bill Bruford, Greg Lake, King Crimson, Musica, Pat Mastelotto, Poesia, Robert Fripp, Rock progressivo, Tony Levin, Trey Gunn, youtube video.
Tags: , , , , , , ,
2 comments

Una delle canzoni più belle dei King Crimson, Frame by frame, tratta dall’album Discipline del 1982.

Nuova incarnazione dei King Crimson, nuova musica. Questa volta Fripp si presenta con la new wave nelle orecchie e la rivisita a modo suo, creando musica “cubista”, “picassiana”, multisfaccettata.

Buon ascolto

Amici, non ci sono amici 12 novembre 2007

Posted by fripp in Amici, Poesia.
Tags: , ,
2 comments

il rosso marziano illumina le notti

e il balenare dei sogni ne riluce

che bel rosso, amici

contubernali, compagni di pranzi e di cene

spezziamo il pane, facciamo mille atti assieme

l’adorabile tempo ci conduce

lo strepitoso esordio di una marcia

il fremito dei boschi, il vento mi disperde in mille rivoli

tra i frassini

sono pieno di echi, tramite sono di vita

mi respiro come aria pura

le imprese straordinarie di un eroe

i mille astuti agguati di un bandito

sono meno complicati del gesto di un amico

la scoperta di un nuovo continente

l’irresistibile ascesa di un capo

il pianto sfrenato di una vedova

nulla sono in confronto al gesto di un amico

amici

un detto greco dice: “Non ci sono amici”

Ma che m’importa dei greci

Manlio Sgalambro